Caratteristiche e prescrizioni delle Ordinanze invernali

  1. I proprietari o gestori delle strade possono emanare Ordinanze purché in conformità alla Direttiva del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 16 Gennaio 2013.
  2. In generale il periodo di vigenza è compreso tra il 15 novembre e il 15 aprile, salvo casi specifici.
  3. Le Ordinanze si applicano fuori dai centri abitati. I Comuni possono adottare nei centri abitati gli stessi provvedimenti di pari contenuto.
  4. I cartelli segnaletici stradali riguardanti le Ordinanze devono essere conformi.
  5. Le Ordinanze si applicano ai veicoli a motore, esclusi i ciclomotori a due ruote ed i motocicli che non possono circolare in caso di neve o ghiaccio sulla strada e/o di fenomeni nevosi in atto.
  6. I pneumatici invernali devono essere omologati e se ne raccomanda l’installazione su tutte le ruote.
Sul sito:
www.pneumaticisottocontrollo.it
e su alcuni siti istituzionali
www.interno.it, www.poliziadistato.it
sono disponibili le Ordinanze, suddivise per ambito territoriale, che interessano la viabilità principale.